Basket: Nba, Cleveland batte Boston e torna a vincere dopo 11 ko

sport
AdnKronos
Roma, 13 mag. (Adnkronos) - I Cleveland Cavaliers (22-48) ritrovano il successo dopo 11 sconfitte consecutive, superando in casa 102-94 i Boston Celtics (35-35). Sugli scudi Kevin Love, che sforna una prestazione degna dei tempi migliori chiudendo con 30 punti e 14 rimbalzi tirando 0/16 dal campo di cui 6/9 dalla lunga distanza. "Volevo vincerne una in casa prima della fine della stagione", ha detto a fine partita l'ex Minnesota. Bene anche Collin Sexton (28 punti) e Isaac Okoro (15 punti). Boston che incassa l'ottava sconfitta nelle ultime dieci gare dovendo anche rinunciare a Jaylen Brown per il resto della stagione(dovrà operarsi al tendine del polso sinistro). Sarebbe bastato un successo per tenere viva la possibilità di agguantare il sesto posto ma i Celtics non vanno oltre i 29 punti di Jayson Tatum e restano appaiati al settimo posto della Eastern Conference.

Leggi anche