Consulta: Coraggio, 'decisioni come in 2019 e tempi giudizio ridotti'**

cronaca
AdnKronos
Roma, 13 mag. (Adnkronos) - - "Grazie alla piena operatività della Corte, non solo il numero di decisioni è stato sostanzialmente analogo a quello dell’anno precedente, e in linea con quello degli ultimi cinque, ma si sono anche ridotti i tempi di conclusione dei giudizi, scesi, per quelli incidentali, da circa un anno ad otto mesi". Lo ha dichiarato il presidente della Corte Costituzionale Giancarlo Coraggio, durante la riunione straordinaria per la presentazione della relazione sugli indirizzi della Corte nel 2020."Tutto ciò ha comportato la riduzione delle stesse pendenze - ha spiegato - anche se è da dire che il risultato è stato favorito dal minor numero degli atti di promovimento rispetto all’anno precedente (ma in aumento rispetto al 2017 e al 2018), diminuzione presumibilmente dovuta alle difficoltà operative in cui la giurisdizione comune è venuta a trovarsi e tuttora si trova a causa dell’emergenza sanitaria".

Leggi anche