Famiglia: al via II edizione 'kinderometro' indagine su evoluzione rapporto genitori e figli (3)

cronaca
AdnKronos
(Adnkronos) - Da sempre nel Dna della marca Kinder grazie anche al progetto di responsabilità sociale Kinder Joy of Moving, l’attività fisica rappresenta uno dei pilastri più importanti per la crescita e lo sviluppo dei bambini: il 74% di genitori e figli lo praticano insieme. Fare attività sportiva insieme permette ai genitori ed ai figli di condividere un momento divertente, ma è anche un modo per i genitori di contribuire all'istruzione ed allo sviluppo dei loro figli.La vita digitale dei ragazzi è l'esempio perfetto delle sfide lanciate al ruolo del genitore moderno: il tempo trascorso davanti agli schermi rappresenta anche il punto più spinoso del loro rapporto e la fonte di discussione più significativa. I ragazzi dai 7 ai 15 anni sono nativi digitali, una generazione tecnologica abituata a fare molte cose online: interessante notare che l'uso degli schermi è elevato indipendentemente dall'età, i ragazzi più grandi e quelli più piccoli possiedono un tablet in eguale misura. Se generalmente concordano sui vantaggi offerti dagli schermi (aumento consapevolezza e conoscenza), genitori e figli hanno però una diversa percezione dei potenziali pericoli: i genitori ne individuano molto bene i rischi (come la minore socializzazione), mentre i ragazzi ne sono meno consapevoli.

Leggi anche