Mirtò ExperienceMirtò Experience

**Pd: Agorà al via a luglio, mongolfiera e carta dei valori per l''intelligenza collettiva' dem** (2)

politica
AdnKronos
(Adnkronos) - (Adnkronos) - Cosa succede a partire da luglio? "Utilizziamo una piattaforma per raccogliere le adesioni alle Agorà, alle quali ogni cittadino potrà iscriversi sottoscrivendo una carta dei valori e versando un euro -spiega Oddati-. Con l'iscrizione si diventa cittadini delle Agorà, con il diritto di promuovere e partecipare a una o più Agorà e fare in modo che il lavoro prodotto sia messo a disposizione della piattaforma, fruibile a tutti". Le Agorà si muoveranno seguendo due grandi filoni: la democrazia (la forma di partito o la coalizione) e il progetto per l'Italia, che farà da base al programma delle elezioni del 2023. Su questi temi ogni 'cittadino delle Agorà' potrà promuovere un dibattito. Tra i criteri da rispettare, il 30% dei partecipanti dovrà essere non iscritto al Pd . "La partecipazione è individuale, non per gruppi -sottolinea il dirigente dem- Può partecipare chiunque, anche chi appartiene ad alte forze politiche del centrosinistra, ma singolarmente". Da ogni dibattito dovrà venire fuori una proposta, un documento, che verrà messo a disposizione della piattaforma e potrà ricevere 'endorsement', valutazioni e anche critiche. "Alla fine di questo grande lavoro, due gruppi di lavoro selezioneranno le proposte e saranno fatte tutte le valutazioni", dice ancora Oddati. Tra le prime Agorà pilota già fissate, il 19 luglio, ricorrenza della strage di via D'Amelio, a Palermo si terrà un dibattito 'in presenza' sulla legalità con Letta e il 23 luglio a Napoli ci sarà l'Agorà di sindaci e amministratori, sempre dal vivo. Tutti e due questi eventi saranno poi aperti ai contributi 'digitali'.

Leggi anche

Mirtò Experience