Olimpiadi: Cesarini-Rodini, 'tutto nel verso giusto, nel finale a tutta e con il cuore'

sport
AdnKronos
Tokyo, 29 lug. (Adnkronos) - "Tutto è andato nel verso giusto. Siamo partite decise, con un ottimo passo, cercando di mantenere la velocità come ci hanno insegnato e la seconda parte è andata di cuore". Lo hanno detto Federica Cesarini e Valentina Rodini, a Casa Italia a Tokyo, dopo la vittoria dell'oro nel doppio pesi leggeri. "Non mi sono resa conto gli ultimi 300 metri, sono andata a tutta, era importante il risultato ma io volevo fare una bella gara e non avere rimpianti. Ci speravo perchè abbiamo chiuso la semifinale con record olimpico e del mondo", ha sottolineato Federica Cesarini. "Le canottiere laureate? Si siamo entrambe laureate nella triennale e stiamo facendo la magistrale. Questa medaglia non ce l'aspettavamo, volevamo fare del nostro meglio. Ci siamo preparate per affrontare questa gara nel migliore dei modi. E' un risultato storico e siamo molto orgogliose di portare avanti questo movimento femminile", ha sottolineato Valentina Rodini.

Leggi anche