Olimpiadi: Stano, 'sentivo che era mia Olimpiade, ho chiesto consigli a Brugnetti'

sport
AdnKronos
Tokyo, 5 ago. (Adnkronos) - "Come condizione non stavo al top, abbiamo fatto lavori diversi rispetto al solito, ma io mi sentivo che era la mia Olimpiade, l'ho detto a poche persone a mia moglie a Patric. Poi ho sentito anche il campione olimpico di Atene 2004 Ivano Brugnetti. Volevo che mi desse delle informazioni per come aveva vissuto le Olimpiadi e come era arrivato e aveva gestito la gara stessa". Lo ha detto Massimo Stano, campione olimpico nella 10 km di Marcia a Tokyo 2020 in collegamento con Casa Italia. "Ivano mi ha detto: faceva caldo, ho fatto dieci minuti di riscaldamento e sono partito'. E io ho fatto lo stesso, non mi sono riscaldato che 10 minuti. Ho detto mi sento caldo e alla fine ho avuto ragione io", ha aggiunto Stano.

Leggi anche