Olimpiadi: Tokyo 2020, share Tv per cerimonia chiusura quasi al 50% e ancora file negli store

sport
AdnKronos
Tokyo, 10 ago. (Adnkronos) - Il pubblico televisivo giapponese per la trasmissione in diretta della cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici di due giorni fa ha raggiunto il picco del 46,7% degli spettatori a Tokyo e nelle aree circostanti e del 41,3% in un'altra area metropolitana incentrata su Osaka a ovest, secondo di dati pubblicati oggi. Un dato che pone la trasmissione della domenica sera della cerimonia di chiusura di NHK al secondo posto come numero di spettatori più alto dei giochi, dietro solo alla cerimonia di apertura del 23 luglio, secondo Video Research Ltd. Un dato che conferma come i giapponesi abbiano seguito con passione questi giochi e conferma ne è che a due giorni dalla chiusura dei Giochi negli store che vendono prodotti olimpici in giro per Tokyo ci sono ancora file per accaparrarsi gli ultimi gadget, sia della nazionale giapponese, che della manifestazione.Il numero di spettatori per la cerimonia di apertura è stato in media del 56,4% nella capitale e nelle aree circostanti, il più alto per l'evento dalle precedenti Olimpiadi di Tokyo nel 1964. Tra le competizioni disputate negli ultimi tre giorni dei giochi, la seconda metà della finale di baseball, in cui il Giappone ha battuto gli Stati Uniti per la medaglia d'oro, ha ricevuto la più alta media televisiva del 37% a Kanto. La seconda metà della maratona maschile, in cui il giapponese Suguru Osako è arrivato sesto, ha attirato un pubblico del 31,4 percento sulla trasmissione NHK. Nella regione del Kansai, incentrata su Osaka, il pubblico medio per la seconda metà della finale di baseball è stato del 38,4 percento e per la seconda metà della maratona maschile del 25,1 percento.

Leggi anche

SIDDURA