Sanità: Oms, 'una morte su 100 è per suicidio, effetto domino su società'

700mila decessi all'anno e per ogni persona che si toglie la vita altre 20 provano a farlo

salute
AdnKronos
Milano, 10 set. (Adnkronos Salute) - "Oggi è il World Suicide Prevention Day. A livello globale, un decesso su 100 è per suicidio" e, "per ogni suicidio, ci sono molti più tentativi di suicidio. I suicidi e i tentativi di suicidio hanno un effetto a catena che ha un impatto su famiglie, amici, colleghi, comunità e società". E' il messaggio del direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, che su Twitter ricorda la ricorrenza della Giornata mondiale per la prevenzione del suicidio. "Ogni anno muoiono per suicidio più di 700mila persone nel mondo - riferisce l'Oms - Inoltre, per ogni suicidio ci sono più di 20 tentativi di suicidio". L'Agenzia delle Nazioni Unite per la sanità sottolinea che "i suicidi sono prevenibili. Si può fare molto per prevenire il suicidio a livello individuale, comunitario e nazionale".

Leggi anche