Ue: Draghi, 'Italia resta Italia, non può guidare da sola Europa'

politica
AdnKronos
Roma, 7 ott. (Adnkronos) - "L'Italia resta l'Italia, non può rappresentare l'Europa o guidare da sola i destini europei come ho sentito e visto scrivere in questi giorni. Quel che è importante è che la collaborazione all'interno dell'Unione Europea si rafforzi". Così il premier Mario Draghi, nel corso delle dichiarazioni congiunte alla stampa con la cancelliera uscente Angela Merkel.

Leggi anche

SIDDURA