Afghanistan: Draghi, 'con Merkel d'accordo su aiuti umanitari, difesa diritti e libertà'

politica
AdnKronos
Roma, 7 ott. (Adnkronos) - Con Angela Merkel "abbiamo discusso anche della crisi in Afghanistan: ci siamo trovati d’accordo sulla necessità di aiutare dal punto di vista umanitario la popolazione afghana, ma allo stesso tempo di ribadire l’importanza della difesa dei diritti umani e delle libertà fondamentali. I G20 della settimana prossima offrirà l’occasione di discutere di questi temi, insieme alla lotta al terrorismo, e ringrazio la Cancelliera per il suo sostegno". Così il premier Mario Draghi, nel corso delle dichiarazioni congiunte alla stampa con la cancelliera uscente Angela Merkel.

Leggi anche

SIDDURA