Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022

Mani pulite: Banfi (avv.di Chiesa) 'soldi in water? Non è così, corruzione non nasce quel giorno' (3)

politica
AdnKronos
(Adnkronos) - (Adnkronos) - Banfi dice ancora: "Prima del '92 vi sono episodi di corruzione che eccedono di tre, cinque o dieci volte quello che sarà lo scandalo più eclatante di Mani Pulite ('la madre di tutte le tangenti', la tangente Enimont). Basti ricordare alle lotte per il controllo della chimica, del caso Rovelli, al caso Sindona e quello dell'Iri. Quando Di Pietro arresta Chiesa, sa già tutto. Ci sono intercettazioni del '91 dove già si parla dei conti Levissima e Fiuggi. Quella amnistia ha messo sotto il tappeto il problema e ha generato un effetto perverso, quello per cui la corruzione nasce il 17 febbraio del '92 con Chiesa che butta i soldi nel water. Tutto questo non è vero".Ma cosa cambia puntualizzare tutto questo per il merito dei fatti accertati dalla magistratura? "Nessuno nega che quella inchiesta sia nata con le migliori intenzioni e per punire fatti illeciti oggettivamente commessi --spiega Banfi-. Ma se si voleva azzerare il fenomeno corruttivo e concussivo, dopo 30 anni si può affermare che certe cose non si riescono a sconfiggere con l'azione giudiziaria. Allora non si volle affrontare il problema dal punto di vista sostanziale della questione morale e del finanziamento ai partiti. La verità è che bisognava cercare una soluzione insieme alla politica per risolvere un problema che era ed è endemico". Cosa prova oggi Chiesa, dopo 30 anni? "Lui si sente uno strumento. Al posto su poteva esserci Mario Rossi, Mario Bianchi. E' stato come se mancasse un ingranaggio capace di far funzionare tutto e, improvvisamente, te lo trovi lì, pronto".

Leggi anche

SIDDURA