Rai: Nobili (Iv), 'perché da azienda ancora silenzio su Ranucci?'

politica
AdnKronos
Roma, 16 feb. (Adnkronos) - "Lo scandalo che investe Ranucci si allarga ogni giorno di più, al punto che ci vorrebbe un'intera stagione di Report per raccontare tutti gli incresciosi risvolti della vicenda". Così Luciano Nobili, deputato e componente della cabina nazionale di regia di Italia Viva. "Ricapitoliamo - continua - solo le ultime 48 ore: viene pubblicato un video che rilancia l’ipotesi dell’esistenza di un vero e proprio metodo Ranucci per colpire i politici sgraditi: video sporchi procurati chissà come, finte fonti anonime che in realtà sarebbero ben note a Ranucci, finto materiale (che Ranucci si offre di produrre in prima persona) da vendere alla Rai ingannandola, per acquistare di fatto video di cui vergognarsi e che mai sarebbero ammessi da un azienda del servizio pubblico. Nello stesso video Ranucci parla di suoi rapporti con servizi segreti e forze dell’ordine con cui condividerebbe il lavoro". Inoltre, "viene aperto un fascicolo presso la Corte dei Conti per valutare un possibile danno erariale" e "si muove il Copasir e convoca il collega Andrea Ruggieri per approfondire rispetto ai messaggi intimidatori che ha ricevuto dallo stesso Ranucci".

Leggi anche

SIDDURA