Rai: Nobili (Iv), 'perché da azienda ancora silenzio su Ranucci?' (2)

politica
AdnKronos
(Adnkronos) - Poi, prosegue Nobili, "il presidente della Commissione di Vigilanza Rai torna a chiedere con forza un intervento dell’Ad Fuortes e della Presidente Soldi sulla vicenda e di chiarire rapidamente come intendano procedere. Già nel 2019 il Tribunale di Verona nella sentenza sul caso Tosi certificava 'le menzogne' e 'le millanterie' di Ranucci. Ma se questo diventa un vero e proprio metodo, condito da minacce, intimidazioni, video e dossier per manganellare i politici di volta in volta vittime si supera ogni limite e non servono a nulla i silenzi o le convocazioni di audit interni che ormai non possono riparare una situazione non più sostenibile e che danneggia irreparabilmente la credibilità e l’autorevolezza della stessa azienda"."Come possono i vertici Rai a continuare a rimanere silenti? Per quanto ancora pensano di poter nascondere la testa sotto la sabbia senza prendere una posizione su questo schifo?", conclude.

Leggi anche

Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022