Bce: mercati sempre più convinti di rialzo tassi in terzo trim. 2022

economia
AdnKronos
Roma, 17 feb. - (Adnkronos) - Sui mercati gli indicatori indicano "una significativa rivalutazione delle aspettative di rialzo dei tassi da parte degli operatori", un fenomeno molto più marcato oggi rispetto alla riunione del Consiglio direttivo della Bce dello scorso dicembre. Lo segnala l'Eurotower nel Bollettino Economico spiegando che "ciò ha riflesso l’attenuazione dei timori per l’impatto economico della variante Omicron e le crescenti aspettative da parte degli operatori di mercato di un inasprimento della politica monetaria a livello mondiale, in particolare negli Stati Uniti".Nel complesso - si spiega - la data di rialzo del tasso di riferimento implicita nei mercati finanziari "è stata anticipata al terzo trimestre del 2022, rispetto alla fine del 2022, data attesa al tempo della riunione del Consiglio direttivo di dicembre".

Leggi anche