**Covid: Trano, 'non vaccinati non possono parlare come in fascismo', il richiamo di Rosato

politica
AdnKronos
Roma, 17 feb. (Adnkronos) - Scontro nell'Aula della Camera, durante le dichiarazioni di voto sul decreto legge che proroga al 31 marzo lo stato di emergenza, per lo stop all'ingresso in Aula ai deputati privi di super green pass. A sollevare il caso gli esponenti de 'L'Alternativa. "Vorrei precisare -ha sottolineato Raffaele Trano- che il collega Cabras, che noi abbiamo iscritto in dichiarazione di voto, non intende rinunciare, purtroppo non gli è stato consentito l'ingresso in questo consesso perché non ha effettuato la vaccinazione. Gli viene negata la libertà di espressione e di parola, come nel ventennio fascista"."Stia attento all'uso delle parole, perchè hanno un senso in questo luogo", lo ha ripreso il vicepresidente Ettore Rosato, in quel momento presidente di turno. Emanuela Corda, deputata sempre de L'Alternativa', si è invece presentata con il lutto al braccio, perchè, ha spiegato la scelta anche dei colleghi, "è morta la nostra Costituzione".

Leggi anche