Tennis: cambia ancora la Coppa Davis, i gironi a settembre in 4 città

sport
AdnKronos
Roma, 17 feb. - (Adnkronos) - Cambia ancora la Coppa Davis. L'International Tennis Federation (Itf) e Kosmos Tennis hanno annunciato che la fase a gironi della Coppa Davis si disputerà a settembre a partire da quest'anno. Inoltre, nel 2022 gli incontri di giocheranno in quattro differenti città, invece delle tre che hanno ospitato la fase a gironi quest'anno. Quest'anno, infatti, le squadre qualificate passano da 18 a 16, divise in quattro gruppi da quattro. Il processo di selezione per le città che vogliono candidarsi a ospitare uno dei gironi è in corso: le sedi dovrebbero essere ufficializzate a marzo. In calendario, la prima fase delle finali di Davis è in programma dal 14 al 18 settembre. La fase finale, dai quarti in poi, si giocherà dal 23 al 27 novembre in una sede che deve essere ancora annunciata.I cambiamenti, si legge nel comunicato dell'Itf e di Kosmos, sono il risultato dei feedback arrivati dai giocatori e dai capitani e hanno l'obiettivo di alleggerire la pressione dal punto di vista della programmazione. Inoltre, con questo nuovo format, le finali di Coppa Davis finiranno una settimana prima rispetto all'edizione 2021."Siamo impegnati a mantenere gli elementi tradizionali e l'atmosfera che rendono la Coppa Davis così unica" ha detto il presidente dell' Itf David Haggerty. "Allo stesso tempo, siamo consapevoli di dover romanere flessibili per rispondere alle esigenze delle nazioni, dei giocatori, dei tifosi e del tennis nel suo insieme. Siamo fieri di quello che abbiamo ottenuto con i cambiamenti alle finali di Coppa Davis di questo ultimi anni. Continueremo a sviluppare la competizione a beneficio di tutti i soggetti coinvolti”.

Leggi anche