Mes: Della Vedova, 'ratifica in interesse Italia, stop propaganda anti Ue'

politica
AdnKronos
Roma, 23 feb. (Adnkronos) - "La ratifica del trattato di riforma del MES è un impegno inderogabile dell’Italia, ma soprattutto è nell’interesse del nostro paese che, essendo quello con il maggior debito pubblico, è quello più interessato al completamento e all’aggiornamento degli strumenti finanziari comuni europei”. Così il segretario di +Europa e sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova. “Chi ancora oggi, dopo il Next Generation Eu e le politiche della BCE, pensa che l’Italia possa non ratificare il nuovo MES, semplicemente ripete lo schema della propaganda antieuropea”, conclude Della Vedova.

Leggi anche