Università, Messa: "Non c'è futuro per i giovani senza formazione"

economia
AdnKronos
Roma, 1 apr. (Adnkronos) - "In qualsiasi cosa vogliamo cimentarci, qualsiasi futuro vogliamo dare alle nuove generazioni, non si può prescindere dalla formazione, da un periodo della vita in cui si studia, in cui si impara" e tutto ciò "nel mondo dell'arte - e oggi parliamo di arte drammatica, di attrici, attori, registi - assume una forza maggiore e incamera una forza che l'arte ha e che abbiamo rivalutato anche nell'epoca pandemica". Con queste parole il ministro dell'Università e Ricerca, Maria Cristina Messa, ha parlato agli allievi dell’Accademia nazionale d’arte drammatica ‘Silvio d’Amico’ che oggi hanno ricevuto il diploma della laurea magistrale e del corso triennale nel corso della cerimonia dell'inaugurazione del nuovo anno accademico 2021- 2022, aperta dal presidente dell’Accademia, Gianni Letta, affiancato dal direttore Francesco Manetti.L'Accademia nazionale d'arte drammatica 'Silvio d'Amico' è l’unica istituzione statale per la formazione di attori e registi che rilascia un titolo di studio di livello universitario e fa parte del sistema dell’Alta Formazione Artistica e Musicale (Afam) del ministero dell’Università e della Ricerca, l'accademia è sostenuta dal ministero della Cultura.

Leggi anche