Judo: Giuffrida terza nei 52 kg ad Antalya, decimo podio in un Grand Slam

sport
AdnKronos
Antalya, 1 apr. - (Adnkronos) - Nella prima giornata del Grand Slam di judo che ha portato ad Antalya, in Turchia, 525 atleti di 63 nazioni, Odette Giuffrida sale sul terzo gradino del podio nei 52 kg: per la decima volta in carriera in un Grand Slam. L'azzurra ha iniziato la sua gara superando la turca Dilara Lokmanhekim, quindi, la sudafricana Charne Griesel e la brasiliana Larissa Pimenta (Bra). Fermata in semifinale dall’uzbeca Diyora Keldiyorova, che nel ranking mondiale è affiancata all’italiana, nella finale per il terzo posto si è imposta al golden score sulla mongola Khorloodoi Bishrelt.Settimo posto nei 60 kg, invece, per Angelo Pantano che ha vinto in apertura di gara sull’uzbeco Kemran Nurillaev, quindi sull’azero Turan Bayramov, per fermarsi poi nei quarti di fronte a Yung Wei Yang (Tpe), poi vincitore della categoria e, nel recupero, con il portoghese Rodrigo Costa Lopes. Gli altri azzurri in gara nella prima giornata sono stati Sofia Petitto che, nei 48 kg, è stata superata dalla tedesca Katharina Menz, un’ottima Giulia Carna che nei 52 kg ha superato la romena Cleonia Riciu e poi ha ceduto con l’israeliana Gefen Primo, numero 6 del ranking. Nei 57 kg Miriam Boi è stata fermata dalla francese Faiza Mokdar, mentre nei 66 kg Elios Manzi è stato sconfitto dall’estone Viljar Lipard e Mattia Miceli, dopo aver superato l’ungherese Bence Mathe si è fermato di fronte al brasiliano fermato William Lima.

Leggi anche