Ucraina: Mattarella, 'valori Ue non possono essere lacerati da uso forza'

politica
AdnKronos
Padova, 19 mag. (Adnkronos) - "È stato inatteso, sorprendente e imprevedibile il tentativo di far retrocedere la storia a qualche secolo addietro, con un Paese più forte e più grande che pretende con la violenza delle armi e con la forza di imporre le proprie scelte ad un Paese confinante molto meno grande e molto meno forte. Tutto questo richiama all'esigenza di tornare ai valori dell'Europa: questo tessuto di valori comuni che attraversa i popoli europei non può essere sacrificato, lacerandosi, di fronte alla prepotenza dell'uso della forza e di imporre con le armi le proprie scelte ad altri". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione dell'800/mo anniversario dell'Università di Padova.

Leggi anche