Ue: Meloni, 'cialtronaggine governo rischia di far perdere migliaia di posti di lavoro al Sud'

politica
AdnKronos
Roma, 24 mag (Adnkronos) - "Migliaia di posti di lavoro a rischio nel Sud Italia per colpa della cialtronaggine del "Governo dei migliori". Infatti, il 30 giugno, con il termine del Temporary Framework europeo sugli aiuti di Stato, l’Italia dovrà dire addio al regime di decontribuzione previsto per i lavoratori delle aziende situate in otto Regioni del Sud". Lo scrive su Facebook Giorgia Meloni."Perché? Ce lo spiega il Commissario UE alle Politiche per il Lavoro Schmit, interrogato sulla questione dai deputati europei di Fratelli d’Italia: semplicemente il Governo italiano non si è preoccupato di chiedere alla Commissione Europea la proroga di questa misura fondamentale per l'Italia -prosegue la presidente di FdI-. Molte chiacchiere sul Sud da parte di questo Governo arlecchino, ma al dunque nessuno che si occupi realmente dei reali problemi del Mezzogiorno"."Ora Draghi faccia valere la sua presunta autorevolezza in Europa, si scusi per l'incompetenza dei suoi ministri e chieda di reintrodurre la misura della decontribuzione per chi assume nel Sud Italia”, conclude Meloni.

Leggi anche

SIDDURA