Ddl concorrenza: Malpezzi, 'lavoriamo a accordo ma Lega non pianti bandierine'

politica
AdnKronos
Roma, 25 mag. (Adnkronos) - “Sul ddl concorrenza stiamo lavorando come maggioranza per vedere se le proposte avanzate possano essere accolte. Vedo che c’è un clima diverso, un po', più sereno. Da qui al 30 maggio sono convinta che riusciremo a chiudere il provvedimento". Lo ha detto la capogruppo del Pd al Senato, Simona Malpezzi, ai microfoni di Rai Isoradio."La Lega ci vuole far passare per quelli che vogliono fare i primi della classe - risponde poi alla Lega che, soffermandosi sulle tensioni nella maggioranza riguardanti il ddl concorrenza, ha parlato di mancanza di rispetto da parte del Pd - ma noi siamo convinti che non bisogna piantare bandierine, non si può ottenere sempre il cento per cento per il consenso, ma ottenere il cento per cento per il Paese. Dobbiamo garantire la stabilità al governo e al Paese perché sarebbe da scriteriati voler mettere in difficoltà il governo. Siamo una maggioranza molto variegata ed è necessario costruire quotidianamente lo spirito di concordia".

Leggi anche

SIDDURA