M5S: bilancio Fb amaro per Giarrusso dopo addio, persi 800 follower e pioggia di insulti

politica
AdnKronos
Roma, 25 mag. (Adnkronos) - L'addio di Dino Giarrusso al M5S ha un primo bilancio amaro, per lo meno soppesando la pagina Facebook dell'ex iena, ormai anche 'ex' grillino. Nel giro di poche ore l'eurodeputato eletto in Sicilia, in un collegio uninominale, ha perso circa 800 follower, passando da quota 195.651 a 194.916 in poche ore. Ma soprattutto, sui suoi profili social sono piovuti migliaia di insulti, oltre 2.300 solo su Fb. Una condanna al suo atteggiamento pressoché unanime, insieme alla richiesta -levatasi a gran voce anche per le posizioni tenute in passato da Giarrusso sulla questione- di lasciare "la poltrona" e dimettersi dalla carica di eurodeputato. "Finirai nell'oblio..... Un nuovo movimento, ma de ché? Dello 0%", si legge tra i commenti. E ancora: "Mi sento derubata, restituiscimi i miei voti"; "Vergognati, lasciare nei momenti di difficoltà con delle scuse da 4 soldi è solo codardia"; "se cominci a sputare veleno su chi Ti ha fatto eleggere dimostri di essere un quaqquaraqqua come tanti altri". Poche le voci di sostegno a Giarrusso e alla sua scelta: "se si dimettesse da parlamentare - scrive tra questi un follower - nessuno potrebbe recriminargli qualcosa. Ha ragione su praticamente tutto".

Leggi anche

SIDDURA