**Covid: Fraccaro, inchiesta Bergamo? 'governo diede massimo, nessuno di noi si tirò indietro**

politica
AdnKronos
Roma, 2 mar. (Adnkronos) - "Abbiamo affrontato una tragedia senza precedenti con il massimo impegno umano, politico e tecnico. Fiducia nella magistratura, ma una cosa è certa: ogni membro di quel governo ha messo in campo tutte le energie possibili senza mai tirarsi indietro, e questo rimarrà per sempre". Lo dice all'Adnkronos Riccardo Fraccaro, sottosegretario alla presidenza del Consiglio del governo Conte, riguardo all'inchiesta della Procura di Bergamo che conta 17 indagati con la principale ipotesi di epidemia colposa, tra questi l’allora premier Giuseppe Conte e l’ex ministro della Salute Roberto Speranza. "Quello che mi limito a dire è che abbiamo fatto davvero tutto il possibile, spendendoci senza riserve...", dice l'ex 'regista' del governo Conte da Città del Messico, dove si trova per il Global Forum Direct Democracy.

Leggi anche