**Astorre: una vita per la politica, da Ppi a Margherita e Pd, stava per compiere 60 anni**

politica
AdnKronos
Roma, 3 mar. (Adnkronos) - Avrebbe compiuto 60 anni, la settimana prossima Bruno Astorre. Era nato a Roma l'11 marzo 1963. Senatore Pd di lungo corso, era a palazzo Madama dal 2013. Dal 2018 segretario regionale del Pd nel Lazio, ultimo impegno le recenti elezioni regionali. Una lunga carriera politica iniziata nel Ppi, proseguita nella Margherita e quindi nel Pd. Nel 2021 si era sposato con Francesca Sbardella, sindaca Pd di Frascati. E alla cerimonia avevano preso parte tanti dirigenti dem laziali, da Nicola Zingaretti a Luigi Zanda e Dario Franceschini, della cui componente - Areadem - Astorre era una delle colonne portanti. "Ciao Bruno, amico di una vita", ha scritto Franceschini su twitter. "Ci hai insegnato cosa vuol dire amare la politica, amare la propria terra, voler bene alle persone. Ogni giorno ci hai salutato con la gioia negli occhi ridenti e noi ti ricorderemo per sempre cosi".Astorre aveva iniziato il suo impegno politico con la Democrazia Cristiana. Con il Ppi viene eletto consigliere comunale a Colonna nel 1995 e quindi nel Consiglio provinciale di Roma nel 1998. Dal 2003 è in Regione Lazio dove ricopre la carica di assessore ai Lavori Pubblici ed alla Casa nella giunta Marrazzo e poi è presidente del consiglio regionale. Nel 2012 partecipa e vince nelle 'parlamentarie' indette dal Pd di Pier Luigi Bersani e alle politiche del 2013 viene eletto senatore risultando rieletto nelle successive elezioni del 2018 e le ultime a settembre 2022.

Leggi anche