Stragi: Fiano (Pd), 'vergogna che P. Chigi non sia parte civile su piazza della Loggia'

politica
AdnKronos
Roma, 23 mar (Adnkronos) - "Il governo italiano non si costituisce parte civile al nuovo processo per la strage di Piazza Fontana contro Zorzi e Toffaloni. Lo apprendiamo dalle prime battute dell'udienza preliminare, gli indagati non sono presenti in aula. Oltre alle famiglie delle vittime, si sono costituiti parte civile il Comune di Brescia e le sigle sindacali che avevano indetto la manifestazione il 28 maggio 1974. Che vergogna Palazzo Chigi, che vergogna”. Lo scrive su Facebook l’esponente democratico ed ex deputato Pd Emanuele Fiano.

Leggi anche