**Fosse Ardeatine: visita privata Lollobrigida, l'incontro con dem Smeriglio e tributo insieme**

politica
AdnKronos
Roma, 24 mar. (Adnkronos) - Visita privata del ministro Francesco Lollobrigida, fedelissimo del premier Giorgia Meloni, questa mattina al Parco delle Fosse Ardeatine. Verso le 11 il responsabile dell'Agricoltura ha varcato il cancello, in solitaria, mentre un gruppo di studenti si apprestava ad entrare. Prima si è fermato davanti alle lapidi contemplando in silenzio i nomi dei caduti. Poi si è diretto all’interno del Mausoleo. Solo dopo diverso tempo l’ufficiale che custodisce il sacrario, forse avvisato da qualcuno, lo ha raggiunto scusandosi di non averlo accompagnato per descrivergli il luogo e i fatti. Ma il ministro, pur ringraziando della sensibilità, ha voluto proseguire la sua visita in solitudine: “non è la prima volta che vengo e l’ho fatto sempre in forma privata. Oggi è la prima visita in veste di ministro, ma preferisco proseguire in forma privata”. Pochi istanti dopo è apparso Massimilano Smeriglio, parlamentare europeo eletto nel Pd ed esponente storico della sinistra del quartiere Garbatella. I due politici hanno cominciato a parlare e si sono recati a visitare una tomba in particolare, quella del nonno del parlamentare europeo. Poi, una volta usciti, Lollobrigida è andato via. A piedi e senza seguito, così com’era arrivato.

Leggi anche