Spazio, Saccoccia : "Con i giovani portare i dati a Terra"

economia
AdnKronos
Roma, 24 mar. (Adnkronos) - Saranno i giovani oggi a "portare lo Spazio sulla Terra" a tradurre i dati spaziali in servizi e progetti utili ai terrestri. A rilevarlo è stato il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Giorgio Saccoccia, intervenuto oggi a Roma, nella sede della Stampa Estera, alla presentazione del governatore Luca Zaia del contest "Veneto Stars", un progetto che va a caccia di giovani innovatori europei per cercare nuove idee e nuove applicazioni dei dati spaziali per settori importanti come l’agricoltura e il commercio.Saccoccia ha commentato che "queste sono le occasioni in cui possiamo mostrare cosa lo spazio possa fare nel concreto e in questo contest, in particolare, sono coinvolti i giovani. Ed è bello sapere che saranno loro a proporre le idee per mettere lo Spazio a Terra, perché è a loro che spetta il cambiamento". "Ci aspettiamo che le nuove generazioni riescano a tradurre idee e aspirazioni in attività pratiche, che siano capaci di trasformare dati che sono stati visti, fino ad ora, come strumenti scientifici lontani e tradurli in qualcosa di pratico anche per proteggere e sviluppare il mondo che sarà il loro mondo" ha detto Saccoccia.

Leggi anche