**Fmi: taglia a +2,8% stime crescita economia globale in 2023**

economia
AdnKronos
Roma, 11 apr.- (Adnkronos) - Leggero taglio per le stime di crescita dell'economia globale nel biennio 2023-24: secondo quanto afferma il Fondo Monetario Internazionale nel World Economic Outlook appena diffuso, il Pil mondiale quest'anno aumenterà del 2,8% prima di accelerare leggermente al 3% l'anno prossimo. Si tratta di valori più bassi di 0,1 punti rispetto alle proiezioni di gennaio. Il Fondo segnala comunque come "la graduale ripresa dell'economia globale dalla pandemia e dall'invasione russa dell'Ucraina va avanti" con in particolare "l'economia cinese in forte ripresa" dopo la riapertura mentre "i problemi nella catena di approvvigionamento si stanno attenuando".Sul fronte inflazione nel Weo si segnala come "il massiccio e sincronizzato inasprimento della politica monetaria da parte della maggior parte delle banche centrali dovrebbe iniziare a dare i suoi frutti, con un'inflazione che torna verso gli obiettivi" anche se - si spiega dal Fondo - "l'inflazione globale scenderà, anche se più lentamente di quanto inizialmente previsto, dall'8,7% dello scorso anno al 7% di quest'anno e al 4,9% nel 2024".

Leggi anche