Ucraina: sindaco Enerhodar, 'Russia continua a piazzare mine intorno a città'

esteri
AdnKronos
Kiev, 11 apr. (Adnkronos) - Le forze di occupazione russe a Enerhodar stanno continuando a piazzare mine vicino alla città. Lo ha riferito il sindaco Dmytro Orlov parlando alla televisione ucraina, aggiungendo che i residenti nella città, situata nell'oblast di Zaporizhzhia, devono affrontare misure sempre più repressive. Le forze di occupazione russe, infatti, secondo Orlov, stanno utlizzando diversi mezzi per obbligare i residenti a richiedere passaporti russi, come ricatti, la limitazione dell'accesso agli aiuti umanitari e al movimento e le minacce dirette. Enerhodar si trova vicino alla centrale nucleare di Zaporizhzhia, che è sotto l'occupazione russa dal marzo 2022.

Leggi anche