Assaggia celebra i 4o con Tenores Bitti
Il concerto domani a Porto Rotondo

OLBIA. Appuntamento d'eccezione a Porto Rotondo con la tradizione musicale della Sardegna. Giovedì 7 agosto, alle 22, i "Tenores de Bitti" si esibiranno nella piazzetta della vecchia Darsena di Porto Rotondo in un esclusivo concerto gratuito offerto da "Assaggia", il locale di degustazioni che promuove e valorizza la cultura enogastronomica della Sardegna.

Il concerto è stato promosso da Assaggia per festeggiare i 40 anni di vita del complesso vocale dei Tenores di Bitti Remunnu 'e Locu e nel quadro delle celebrazioni dei 50 anni di Porto Rotondo.

Il gruppo, nato a Bitti nel 1974, è composto dal capo gruppo Daniele Cossellu, voce solista e mezza voce, Mario Pira, basso gutturale, Pier Luigi Giorno, controvoce gutturale e Dino Ruiu, voce solista e mezza voce.

I Tenores di Bitti sono considerati i veri ambasciatori della cultura sarda nel mondo. Hanno tenuto concerti nei 4 continenti del pianeta: dall’Inghilterra all’Argentina, dal Canada a Cuba, dal Marocco all’Australia, giusto per citarne alcuni.

Hanno collaborato con astisti del calibro di Lester Bowie, Ornette Coleman e Peter Gabriel, che ha pubblicato i lavori del gruppo per la sua etichetta discografica "Real World”.

Con questa iniziativa “Assaggia, il locale di degustazioni che rilancia e valorizza la tradizione neo gastronomica dell'Isola, ha voluto celebrare il connubio tra musica e cultura culinaria coniugando gli antichi sapori della tradizione e le forti melodie dei Tenores. Il concerto di giovedì vuole essere una esperienza multimendiale che affonda le radici nel vino più importante, nella cucina più genuina nata nelle case tra ovili e stazzi, con la colonna sonora più autentica. Il tutto sull’arena naturale di granito della Vecchia Darsena di Porto Rotondo.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA