Golfo Aranci

Presentate le liste per il Pd cittadino
Corda e Cecchini i candidati segretari

di Davide Mosca

OLBIA. Alla fine, dopo giorni concitati, sono state presentate due liste per l'elezione del nuovo direttivo e della segreteria del Pd cittadino a Olbia. Angela Corda è stata indicata dalla lista di maggioranza facente capo a Gian Piero Scanu e Pier Luigi Caria. Valerio Cecchini è l'altro candidato segretario indicato da una lista di minoranza. Il Congresso cittadino del Pd, previsto per sabato 15 giugno, si svolgerà dunque regolarmente con il dibattito al mattino e le votazioni al pomeriggio. A confermarlo, in queste ore, l'assessore comunale Ivana Russu che ha anche annunciato che durante il dibattito congressuale verrà letto un documento per ribadire la titolarità dell'assemblea ad esprimersi per l'elezione del nuovo direttivo e della nuova segreteria. 

I problemi sono nati in seguito all'assemblea cittadina del Pd a Olbia, quando la maggioranza dei tesserati, dopo le dimissioni del segretario Gerardo Deluca, aveva deciso di andare a Congresso e quindi a nuove elezioni il 15 di giugno. Da allora sono state molte le incomprensioni all'interno del partito, tra chi sosteneva che la troppa fretta sarebbe stata un azzardo nel delicato momento politico e chi invece affermava che fosse necessario colmare immediatamente il vuoto lasciato dalla segreteria dimissionaria. Da una parte un gruppo di minoranza capeggiato da Nardino De Gortes, dall'altra la maggioranza dei tesserati, guidati dal deputato Gian Piero Scanu e Pier Luigi Caria. Un botta e risposta che è addirittura sfociato con documento del coordinamento provinciale che invitava a rimandare le elezioni all'autunno. La risposta del Pd cittadino è stata netta: il congresso avrà luogo e il circolo cittadino avrà dalla settimana prossima un nuovo direttivo e una nuova segreteria.





© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

Golfo Aranci