Controlli a tappeto in Costa Smeralda
Due denunce per guida in stato d'ebbrezza


OLBIA. Fine settimana di controlli per i Carabinieri del Comando Provinciale di Sassari, sulla arteria principale della Costa Smeralda, all'ingresso e all'uscita della discoteche. Due persone, un allevatore di 32 anni e una ragazza 20enne di Sassari, sono stati denunciati per guida in stato d'ebbrezza. La giovane è stata sorpresa poco prima dell'alba, all'uscita di Alghero, di rientro da una discoteca, a bordo della propria auto, in compagnia di altre tre ragazze, tutte palesemente ubriache. Tre persone sono state denunciate per guida senza patente mai conseguita. Tra queste una casalinga 40enne. La donna è stata fermata intorno alle tre del mattino alle porte di Olbia, mentre si recava, con la macchina del marito e in compagnia del figlio di un anno, a comprare dell'acqua. E' stata trovata senza patente anche una operatrice sanitaria di 35 anni, di Olbia. Sette conducenti sono stati controllati dagli uomini dell'Arma che li hanno trovati con il veicolo privo di assicurazione o con il tagliando falsificato. Inoltre, i Carabinieri hanno provveduto al ritiro di sei patenti, ritiro di nove carte di circolazione e al sequestro di 15 grammi di marijuana e quattro grammi di cocaina.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA