Coltivava marijuna in una serra a casa
Arrestato un 32enne a Porto Cervo

di Antonella Brianda


OLBIA. Aveva costruito in casa una vera e propria serra con un impianto elettrico, un impianto di riscaldamento con grosse lampade alogene, un impianto di ventilazione e uno per innaffiare, il tutto controllato da un termostato ambientale. Un 32enne di Olbia, con precedenti penali, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Porto Cervo per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. Gli agenti che hanno effettuato la perquisizione della casa dell’uomo hanno trovato un armadio in stoffa rigida modificato e adibito in serra, al cui interno erano contenute alcune piante di marijuana e delle boccette di fertilizzante per favorirne la crescita. Inoltre sono stati ritrovati nell’abitazione numerosi vasetti in vetro con all’interno foglie di marijuna per un peso di 500 grammi circa e sette piante verdi di diverse dimensioni. 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA