Golfo Aranci

Caos sulla continuità territoriale
Stop sui voli per Verona, Bologna, Torino e Napoli

Biglietti schizzati fino a trecento euro
OLBIA. Ancora disagi e problemi, che nel periodo natalizio sono ancora più pesanti. Perchè chi si deve muovere dalle città che fanno parte della continuità due non possono raggiungere l'isola se non sborsando circa trecento euro per il biglietto. Un'odissea perchè bisogna prendere più voli e pagare in definitiva 4 biglietti. Volare dagli scali sardi per Verona, Bologna, Torino o Napoli è un'impresa. Da fine ottobre, è scaduta e non è stata rinnovata, la cosiddetta Continuità territoriale due con la quale la Regione imponeva alle compagnie aeree orari, frequenze e prezzi per le cosiddette rotte minori. Per ora nessuna buona notizia. Ancora una volta i sardi, troveranno sotto l'albero di Natale un bel pacco.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA