Golfo Aranci

Rally Costa Smeralda al Motor Show
Great Events mette le ali alle eccellenze del territorio

OLBIA. Il primo incontro fra Great Event Sardinia e le eccellenze espresse dal territorio, si è svolto a Berchidda(OT).  Il Museo del Vino, prima struttura museale multimediale in Italia, ha ospitato Anna Gridi,imprenditrice capace di trasformare un materiale antico come il sughero, in stoffa morbida, unica al mondo fantastica  per la creazione di abiti e accessori che, oltre alla bellezza offrono anche un contatto diverso e speciale con la natura. Anna Grindi ha raccontato la sua esperienza e i suoi desideri per la tutela e la valorizzazione del patrimonio sugheriero sardo .Imprenditrice determinata e tenace, titolare di brevetti internazionali, ha ammaliato la platea, sottolineando ogni passaggio del suo racconto con passione. Giovanna Rau, erborista, grande appassionata di erbe, produttrice di Olii benefici : dall'olio di elicriso, all'olio iperico.  L'esperienza di Giovanna Rau  al servizio di chi vuole scoprire il bello del Monte Limbara attraverso la conoscenza delle erbe, preziose e rare che rendono unica la cima gallurese .  Due storie da ascoltare perchè esempio di imprenditorialità che non si ferma, che con tenacia promuove una terra antica nel mondo.  Appassionato  Luigi Gana  del  Museo Etnografico di Aggius, che in pochi muniti ha raccontato di una realtà in crescita  capace di conquistare  grandi e piccini, Un museo che racconto molto dei sardi, rappresentando quanto di più originale possa esserci.  Gian Pio Porcu,  Artigiano locale e scultore del Ginepro (la realizzazione delle sue opere è fatta in maniera totalmente ecosostenibile); Istruttiva la presenza del Dott. Antonio Addis,  Botanico Responsabile del Vivaio Fausto Noce e dell’Arboreto Mediterraneo, Giardino delle Farfalle viventi, grazie al quale si è ipotizzato un nuovo futuro per il turismo che vuole andare oltre le spiagge e il mare. L'Arboreto Mediterraneo, è una struttura complessa che oltre alla conservazione e alla tutela  delle specie rare custodite dal Monte Limbara, offre anche una struttura polifunzionale ideale per le scolaresche per la conoscenza della biodiversità.  Si è parlato anche di  cosmesi  naturale con Marco Premosselli   responsabile di Natùa, una linea di Cosmetici a base di Olio d’oliva .  Massimo Masia, consulente marketing di importanti catene commerciali, ha sottolineato l'importanza per il mercato di prodotti che siano totalmente sardi, come i prodotti "Cuore di Sardegna", destinati al mercato alimentare. Caterina Pischedda, guida turistica indipendente, ha sottolineato i vari aspetti di un mestiere importante, spesso decisivo nel riuscire a conquistare i turisti offrendo loro argomenti utili per cogliere le mille sfumature della Sardegna.  Fondamentale la presenza di Adriana Pintus, del COTA, consorzio Operatori Turistici di Arzachena, di Gian Luigi Sias, del consorzio Turistico di Golfo Aranci  e di Fabio Fiori del   consorzio  degli albergatori di Olbia, tutti  territori amici del Rally Costa Smeralda . Carmelo Mereu patron del Costa, ha sottolineato l'importante appuntamento con il Motor Show di Bologna in calendario dal 6 al 14 dicembre prossimo.  Si tratta del  principale evento fieristico nel panorama nazionale,  destinato ad accogliere centinaia di migliaia tra visitatori, turisti e addetti ai lavori, la  vetrina di una ricca serie di prime presentazioni da parte dei principali costruttori mondiali.  La Great Event Sardinia, porterà i colori del Rally Costa Smeralda, promuovendo  all'interno dello stand, sia l'evento sportivo del 2015, sia  il territorio che lo accoglie che  le eccellenze presenti durante l'incontro di  Berchidda.  Ottima l'accoglienza  del Comune di Berchidda, rappresentato dal Vice Sindaco Sergio Meloni,del Museo del Vino e della  Rassinaby Racing, l'associazione sportiva che da tempo collabora con il Rally Costa Smeralda e che da 12 anni organizza il Rally dei Nuraghi e del Vermentino, una delle eccellenze sportive nate sul territorio isolano.  Rassinaby Racing è ormai un team affiatato che si avvale di professionalità diverse formate sul territorio e mosse dalla passione fortissima per lo sport e , in assoluto , per qualunque attività si riveli utile alla promozione del territorio per la produzione di un benefico effetto sull'economia locale.  L'appuntamento ha avuto  fra i preziosi alleati anche la Regione Sardegna, sempre più determinata nel volere gratificare le eccellenze isolane


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche