Olbia contro scorie nucleari sull'Isola
Firmato documento in consiglio comunale

OLBIA. Nel consiglio comunale di ieri, si è discusso anche della possibilità di portare in Sardegna il deposito per lo stoccaggio di scorie nucleari. Nello specifico l'assemblea ha votato un documento unitario per ribadire il no assoluto a qualsiasi ipotesi di quel tipo. Già negli scorsi giorni i consiglieri del gruppo Unidos avevano denunciato il pericolo chiedendo una presa di posizione di tutto il consiglio comunale al fine di scongiurare una decisione che secondo Mauro Pili e Tonino Pizzadili era ed è molto di più che una fantasia giornalistica. Nel frattempo la decisione dei comitati scientifici incaricati, potrebbe svelare già nelle prossime settimane il luogo o i luoghi prescelti per lo stoccaggio di questo tipo di rifiuti.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS