Golfo Aranci

Tavolo associazioni uniti per Gallura
Pronti a scendere in piazza se non arriveranno risposte

OLBIA. Si è svolta ieri la prima riunione del tavolo permanente delle associazioni di categoria, con sindacati e Confindustria. Quello che è emerso è stata una richiesta alla classe politica di accordi scritti. Qualora questo non avvengono -fanno sapere dall'incontro- le associazioni e gli iscritti scenderanno in piazza: "Le decisioni - dicono - dovranno essere assunte dai galluresi e la Regione dovrà condividerle". "Ci vogliamo porre come un nuovo interlocutore forte" ha dichiarato Mirko Idili, segretario provinciale Cisl Gallura. 


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA