Golfo Aranci

Lo sorprende nella sua proprietà e lo uccide a Martis in provincia di Sassari

Tra i due non correva buon sangue e i litigi erano frequenti

OLBIA. Un regolamento di conti, questa volta finale. Questo sarebbe il motivo dell'omicidio di questa notte con la morte di Valentino Saba, 64 anni di Martis trucidato a bastonate. L'episodio si è verificato ieri notte e sul posto sono intervenuti negli uomini del 112 che hanno immediatamente attivato le indagini e individuato in Gavino Addis., 52enne, il presunto assassino e lo hanno fermato e sottoposto a interrogatorio. Secondo quanto riportato dagli inquirenti sembrerebbe che tra i due non scorresse buon sangue e che ieri notte Saba si fosse introdotto nella proprietà di Addis che a quel punto con un bastone lo ha colpito a morte. Sul posto sono intervenuti anche gli operatori del 118 che non hanno potuto far nulla per l'uomo che al loro arrivo era già deceduto.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA