Golfo Aranci

Mese di maggio record per l'aeroporto Costa Smeralda, attivata nuova tratta Graz-Olbia

OLBIA.  
Nel mese di maggio all’Aeroporto di Olbia sono transitati 195.460 passeggeri, in crescita del + 13% (+ 21.976) rispetto al mese di maggio dello scorso anno. 
I passeggeri transitati dal mese di gennaio sono stati invece 444.309, con una crescita del + 14% (+55.099) rispetto allo stesso periodo del 2015.

Inaugurata la nuova rotta Graz-Olbia della compagnia Niki. L’Airbus 320 della compagnia austriaca è atterrato al Costa Smeralda alle 14.25 con a bordo 108 passeggeri.
 Il nuovo collegamento, che si aggiunge ai voli Niki già operativi da Olbia per Vienna e Salisburgo, si inserisce nella strategia di espansione del network internazionale del Costa Smeralda che nella Summer 2016 prevede il lancio di un totale di 8 nuove rotte internazionali.
“L’Austria per la nostra destinazione è un mercato estremamente importante e congeniale allo sviluppo del turismo in Sardegna, soprattutto per la breve durata del volo (circa un’ora e trenta minuti)” - ha dichiarato Silvio Pippobello, Amministratore Delegato Geasar S.p.A –.

“Negli ultimi anni ha registrato una crescita significativa dei flussi di traffico (+35% rispetto al 2015) grazie soprattutto al contributo della compagnia aerea Niki. Il vettore austriaco è un partner strategico nel nostro piano di sviluppo del traffico, il quale prevede l’azione sinergica tra Aeroporto, Operatori Turistici e Compagnie Aeree per la promozione della destinazione nei mercati ad alto potenziale destagionalizzante”.
Nel mese di aprile e di giugno la Geasar, in collaborazione con la Niki, ha infatti ospitato una delegazione di giornalisti e di top sellers austriaci, i quali hanno visitato il territorio della Gallura e dell’entroterra alla scoperta delle specialità enogastronomiche, culturali e paesaggistiche della Sardegna.
Il nuovo volo per Graz, avrà una frequenza settimanale, il mercoledì, e sarà operativo sino al 12 Ottobre.
I biglietti possono essere acquistati sul sito internet della compagnia www.niki.com o presso le agenzie di viaggio.
Per maggiori informazioni www.aeroportodiolbia.it
 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche