Turista greco annegato in Gallura
Nelle acque di Rena Majore perde la vita un 57enne

OLBIA. Probabilmente un malore sarebbe la causa dell'annegamento di un turista di 57 anni di origine greca nelle acque antistanti la spiaggia di Rena Majore a Santa Teresa Gallura. Il 57enne era in vacanza con la moglie in Sardegna e si erano recati sulla splendida spiaggia di Rena Majore per godere del mare e dell'incantevole costa gallurese. Ma il sogno di una vacanza perfetta si è trasformato in tragedia. Nulla ha potuto fare il bagnino che ha soccorso l'uomo e chiamato gli operatori del 118 che hanno solo potuto prendere atto della morte dell'uomo. Sul posto anche i carabinieri.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA MAÌA