Piantagione di canapa indiana in casa
Denunciato un 59enne incensurato

OLBIA. Nei giorni scorsi, personale della Squadra Mobile, impegnato in uno specifico servizio volto a contrastare il traffico di sostanze stupefacenti, mentre transitava in una via del centro cittadino, ha individuato alcune piante, messe a dimora all’interno di alcuni vasi,  in un terrazzino al terzo piano di uno stabile.
Una volta individuato l’appartamento, si è proceduto alla perquisizione dell’abitazione alla presenza del proprietario, un 59enne incensurato, che ha consentito di rinvenire e sequestrare 26 piante di canapa indiana, di altezza variabile tra i 30 ed i 140 centimetri.  

Alla luce di quanto accertato, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope  e le piantine sono state sottoposte a sequestro.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS