Golfo Aranci

Due donne travolte da auto a Oschiri
Ricoverate in ospedale, il pirata della strada è scappato

di Davide Mosca
OLBIA. Due donne sono state investite questa mattina a Oschiri da un pirata della strada che non si è fermato ed è scappato. Una delle due è stata trasportata d'urgenza in ospedale a Sassari e l'altra al pronto di soccorso di Ozieri. L'episodio è avvenuto stamane intorno alle 10 di questa mattina all'incrocio tra via Cagliari e via Migheli nei pressi del giardinetto comunale. Le due donne avevano appena accompagnato i bambini all'asilo e stavano camminando sul ciglio della strada quando un pirata della strada, non ancora identificato, ha travolto le due donne facendole cadere rovinosamente a terra.

L'investitore non si è fermato per prestare soccorso alle signore investite che sono state trasportate in ospedale. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno trasportato la ferita più grave in ospedale a Sassari e quella che ha riportato ferite meno importanti al pronto soccorso di Ozieri. Presenti anche i carabinieri della compagnia di Ozieri, su segnalazione di un testimone, che hanno effettuato il primo sopralluogo e i primi rilievi per tentare di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e soprattutto individuare il responsabile del gesto.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche