Due titoli sardi per la Kan Judo Olbia
Successo dello "scuola olbiese" ai campionati regionali

OLBIA. Il Kan Judo Olbia conquista due titoli sardi ai campionati regionali che si sono tenuti domenica scorsa a Isili. I neo campioni regionali sono Matteo Fresi, nella categoria esordienti 40 chilogrammi, e Andrea Razzato, per i cadetti, 90 chilogrammi. Massimo Romdhani conquista la medaglia d'argento nei 73 kg (sempre esordienti) mentre Carlo Altana, Manuel Asara e Lorenzo Demurtas, sconfitti nelle semifinali, si fermano al quinto posto nelle categorie 50 e 55 chili kg. esordienti. Buona anche la prestaizone di Alessandro Serra che però non ha superato le fasi eliminatorie.

Un'ottima prova per gli allievi del maestro Angelo Calvisi, reduci nelle ultime settimane da diversi impegni, nell'appuntamento agonistico più importante del 2016 che ha visto sui tre tatami di Isili tutti gli atleti sardi nelle categorie esordienti, cadetti e assoluti. Domenica si accendono i riflettori al PalaDeiana sui piccoli judoka preagonisti (4-11 anni) nel torneo Baby Ippon, che la Kan Judo Olbia organizza per il diciottesimo anno.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA