Golfo Aranci

Celebrazioni del Nobel Deledda
Firino: "Presto opera omnia e massima diffusione nelle scuole"

"Le celebrazioni in onore di Grazia Deledda, nella ricorrenza dei 90 anni dall'assegnazione del Premio Nobel, non devono concludersi in maniera retorica in queste settimane che portano alla fine dell'anno solare, ma proseguire perché la sua opera abbia massima diffusione e sia portata, in maniera facilmente fruibile, alle nuove generazioni e nelle scuole. Per questo, come per altri motivi, abbiamo accolto con grande plauso il lavoro di studio e realizzazione, e a breve di pubblicazione e diffusione, dell'opera omnia nazionale della scrittrice". A dirlo è l'assessora della Cultura e Pubblica Istruzione Claudia Firino, che ha partecipato questa sera a Nuoro all'Auditorium "Giovanni Lilliu" all'evento di celebrazione del Nobel della scrittrice. "Una parte delle risorse - ha concluso Firino - destinate alla divulgazione delle opere saranno dedicate alle iniziative nelle scuole anche per il prossimo anno. Ragioniamo su un lavoro di riflessione e studio della Deledda costante nel tempo, che non sia dunque solo relegato alle date simboliche degli anniversari".

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

Golfo Aranci