Presidio di protesta a La Maddalena per la chiusura del punto nascita dell'ospedale

OLBIA. Ancora proteste e battaglie a La Maddalena per tentare di riaprire il punto nascite e soprattutto scongiurare che vengano piano piano smantellate tutte le specialità dell'ospedale cittadino. Nel giorno della ricorrenza della feste delle donne, molte mamme hanno chiesto un ulteriore impegno dell'assessore alla sanità. Per l'occasione è stata attivata una raccolta firme che ha incassato una numerosa partecipazione. Lo stesso primo cittadino, Luca Montella, ha firmato la petizione.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA