Golfo Aranci

Risorse ai vigili del fuoco in Sardegna, accordo Regione- Ministero Interno

OLBIA. Ieri sera, nella sede della Giunta a Villa Devoto, è stato siglato l’accordo fra Regione Sardegna e Ministero dell’Interno che ufficializza la convenzione con il Corpo nazionale dei vigili del fuoco per la Campagna antincendio 2017. La cifra di risorse regionali è pari a 600mila euro: 430mila per lo straordinario lavorativo del personale impegnato nell'attività antincendi e 170mila per l’acquisto di idonei automezzi fuoristrada (che saranno oggetto di programmazione a seguito dell’approvazione del Disegno di Legge, di cui alla delibera n. 35/30 del 2017, da parte del Consiglio Regionale). 



Alla firma erano presenti l’assessora della Difesa dell’Ambiente, Donatella Spano, il Prefetto di Cagliari, Tiziana Giovanna Costantino, il comandante del Corpo forestale e di Vigilanza ambientale, Gavino Diana, il direttore regionale dei Vigili del fuoco per la Sardegna, Massimiliano Gaddini, e su delega del direttore generale della Protezione civile regionale, Paola Botta, direttrice del Servizio Programmazione, affari giuridici e finanziari. 

"La Regione, come negli anni passati, ha rinnovato la convenzione con il Corpo dei Vigili del Fuoco e ha mantenuto gli impegni presi - ha affermato l'assessora Spano -. Ringrazio tutte le forze in campo e proseguiamo con soddisfazione il rapporto di collaborazione e stima reciproca fra le strutture regionale e nazionale". 

"Devo constatare che l'apparato antincendi della Regione è davvero notevole - ha dichiarato il Prefetto Costantino -. Devo dire che altrettanto importante può essere l'apporto dei Vigili del fuoco nella campagna antincendi e per questo motivo ci fa piacere che le risorse regionali stanziate siano le stesse del 2016”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA