Firma di intesa tra Pigliaru e Gentiloni per la bonifica e il rilancio di La Maddalena

OLBIA. Francesco Pigliaru e Paolo Gentiloni hanno firmato l’Intesa istituzionale per la bonifica e il rilancio economico e turistico dell'arcipelago di La Maddalena. Con oltre 50 milioni di euro, in parte provenienti dal Patto, La Maddalena può contare su investimenti per un rilancio decisivo in tempi rapidi.

"E' un accordo importante perché si sblocca una situazione bloccata da tempo e si danno prospettive di richiamo, per la bellezza e per il turismo, per la nautica di diporto. Una buona notizia per la Sardegna e l'Italia".  Con queste parole il primo ministro italiano Gentiloni ha commentato l'intesa firmata a Palazzo Chigi. Grande soddisfazione anche da parte del presidente Pigliaru: "E' una giornata importante ed emozionante: era inaccettabile continuare con l'abbandono e l'incuria. E con i fondi che si sbloccheranno creeremo sviluppo, occupazione e benessere".
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS