Prorogata allerta meteo fino a domani con venti fino a 120 km/h in Gallura

OLBIA. Il Centro funzionale decentrato di Protezione civile comunica che, dalle 9 di oggi, mercoledì 3 gennaio, alle 18 di domani, giovedì 4 gennaio, sono previsti venti di ponente o di maestrale che assumeranno intensità di burrasca, o burrasca forte, lungo le coste della Gallura e, localmente, in prossimità dei rilievi. Saranno possibili mareggiate lungo le coste esposte.
La Protezione civile invita alla massima prudenza se ci si trova alla guida di autoveicoli o motoveicoli in quanto le forti raffiche laterali tendono a far sbandare il veicolo. Bisogna prestare particolare attenzione nei tratti stradali più esposti, come quelli all’uscita dalle gallerie e sui viadotti. Inoltre è opportuno evitare la circolazione con mezzi telonati e caravan. Sulle zone costiere, alla forte ventilazione è associato il rischio mareggiate, in particolare se il vento proviene perpendicolarmente rispetto alla costa. Per questo è necessario prestare la massima cautela nell’avvicinarsi al litorale o nel percorrere le strade costiere evitando la sosta sulle strutture esposte a mareggiate. Infine si inviata a evitare la balneazione e l’uso delle imbarcazioni.

Le norme di comportamento da adottare prima, durante e dopo fenomeni di vento e mareggiate sono qui consultabili:
http://www.protezionecivile.gov.it/…/view_cosa_fare_idrogeo…
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione