Golfo Aranci

Gli atleti della Kan Judo Olbia sul podio al Gran prix regionale di Arborea

OLBIA. Buona prova degli atleti della Kan judo Olbia, Judo team Angelo Calvisi, nella seconda fase del Gran prix regionale esordienti A e B che si è disputata ad Arborea sabato scorso. I tre giovani judoka olbiesi sono saliti tutti sul podio.

Per gli esordienti A (under 13) primo posto per Teseo Garrucciu nei 55 kg che si è imposto con due incontri vinti per ippon. Una conferma per l’allievo del maestro Calvisi, al suo esordio nelle gare agonistiche, già vincitore della prima fase. Il Gran prix è infatti una competizione a punti in tre fasi e Garrucciu con due vittorie è saldamente in testa alla classifica.

Negli esordienti B (under 15) secondo posto per Letizia Nicolé nei 57 kg. e terzo posto per Simone Rosas nei 50 kg, che ha perso un incontro e ne ha vinti due per ippon.

Gli atleti della Kan Judo Olbia, guidati dal maestro Angelo Calvisi e dal collaboratore tecnico Gavino Carta, si preparano ora a due importanti trasferte fuori dalla Sardegna.

Primo appuntamento per questo fine settimana con il Trofeo Umbria Green di Terni, competizione nazionale, che vedrà sul tatami centinaia di giovani judoka provenienti da tutta Italia. Per la Kan judo Olbia parteciperanno quattro atleti: gli esordienti Teseo Garrucciu e Simone Rosas e i cadetti Carlo Altana e Massimo Romdhani.

Il 20 maggio nuova trasferta, questa volta internazionale, della squadra cadetti e agonisti che sarà ad Ajaccio per il trofeo che vede ogni anno la sfida di numerose squadre e che negli anni scorsi ha visto gli atleti olbiesi conquistare diverse medaglie.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA